I MONTI TROODOS A CIPRO: LA VIA DELLE CHIESE

null
null
null
 

I MONTI TROODOS A CIPRO: LA VIA DELLE CHIESE - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: LT4CYC46

Cipro è un'isola famosa per le bellezze naturali e le spiagge, ma anche per la cultura e la storia.

Fondamentalmente la storia cipriota è permeata dall'arte e dalla cultura bizantina, che ha avuto influssi fondamentali sullo stile degli edifici, dei monasteri e delle chiese che costellano l'isola. La colonizzazione bizantina a Cipro si mischia con quella veneziana, ottomana, turca e inglese, senza nominare quella greca. Oggi le bellezze architettoniche cipriote portano evidente soprattutto l'influsso bizantino, ed in maniera minore quello romano e veneziano. Icone, monasteri, dipinti: sono numerose le tracce della dominazione bizantina su quest'isola, che hanno contribuito a creare un vero e proprio patrimonio culturale ed artistico.

 

Uno dei complessi più belli e significativi che costituisce il lascito della tradizione bizantina a Cipro è quello dei Monti Troodos. Questa piccola catena montuosa è nota per ospitare anche il monte Olimpo, la cima più alta fra quelle presenti. Numerose piccole chiese bizantine formano questo sito storico e culturale che l'UNESCO ha definito un Patrimonio dell'Umanità per proteggerlo. E così, in un contesto unico di natura, architettura ed arte, sorge uno dei luoghi più significativi dell'intera Isola, uno dei posti dove meglio si esprime la portata intensa della cultura e della bellezza come alternativa al turismo "facile" di spiagge e locali notturni.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK